Si è conclusa la BlizzCon 2018!

La BlizzCon 2018 è ormai storia e speriamo che ti sia piaciuta almeno quanto è piaciuta a noi. Che tu sia venuto di persona o che abbia assistito allo show con il biglietto virtuale, vogliamo ringraziarti di cuore. Come sempre, sono i fan che rendono epica ogni BlizzCon. Abbiamo fatto tanti annunci quest'anno, le competizioni di eSport ci hanno tenuto incollati alla sedia e abbiamo visto dei cosplayer eccezionali, come mai prima d'ora.

Ecco alcuni degli highlight di quest'anno:


DiabloImmortal.jpg

Diablo Immortal, un'autentica esperienza di Diablo in formato GdR d'azione MMO per mobile, con sei classi, otto ambientazioni diverse e un'interfaccia Blizzard Battle.net personalizzata che ti tiene in costante contatto con i tuoi amici uccisori di demoni.


Warcraft3Reforged.jpg

Warcraft III: Reforged, un remake completo del classico gioco di strategia in tempo reale, include un incredibile aggiornamento grafico e delle animazioni, oltre quattro ore di filmati di gioco aggiornati e ridoppiati, un editor rinnovato e la totale integrazione con Battle.net.


Hearthstone.jpg

Ne La sfida di Rastakhan, la nuova espansione di Hearthstone, i giocatori affrontano la sfida del secolo: la lotta gladiatoria generazionale indetta da Re Rastakhan nell'Arena dei Gurubashi! Sali sul ring con 135 nuove carte, una nuova modalità per giocatore singolo e altro ancora.


Overwatch.jpg

Ashe, il nuovo eroe di Overwatch, leader della banda di fuorilegge Deadlock Gang, è un versatile eroe d'attacco con un arsenale letale a disposizione. Ai problemi che non può risolvere con il suo fucile a ripetizione, con la Doppietta o con un candelotto di dinamite, ci pensa B.O.B., il suo fedele compagno Omnic. Due braccia rubate alla robotica!


HeroesoftheStorm.jpg

Orfea, il primo eroe nativo del Nexus a unirsi a Heroes of the Storm, è la figlia ed erede del misterioso Signore dei Corvi, un'assassina a distanza accessibile e con un ampio margine di apprendimento, maestra nell'uso della magia ancestrale e dallo stile di gioco ritmico che premia le strategie più ardite.


WoW-Battle-for-Azeroth.jpg

Ascesa di Azshara è il secondo aggiornamento di World of Warcraft: Battle for Azeroth. L'Alleanza e l'Orda convergeranno verso Nazjatar, la patria sottomarina dei Naga, dove dovranno affrontare le Regina Azshara. I partecipanti hanno anche avuto modo di saperne di più su Maree di Vendetta, il primo importante aggiornamento in arrivo all'inizio di dicembre, e sulla relativa incursione: la Battaglia di Dazar'alor.


WoW-Classic-Molten-Core.jpg

Un'anteprima di World of Warcraft Classic, in arrivo nell'estate 2019. I partecipanti alla BlizzCon e i possessori del biglietto virtuale hanno accesso alla demo giocabile della BlizzCon direttamente da casa fino all'8 novembre. Se vuoi, sei ancora in tempo: basta acquistare un biglietto virtuale.

Bungie e Activision regalano Destiny 2 ai nuovi giocatori su Blizzard Battle.net! Se non l'hai ancora fatto, riscatta la tua copia del gioco base, in regalo sul tuo account Blizzard Battle.net fino al 18 novembre. I Guardiani più agguerriti che hanno già acquistato Destiny 2 riceveranno invece uno splendido emblema di gioco a dicembre, per festeggiare il primo anniversario dell'uscita di Destiny 2 su Blizzard Battle.net. Leggi l'annuncio per maggiori informazioni.


GG ai campioni degli eSport!

Non sarebbe la BlizzCon senza epiche partite di eSport, e questa edizione non ha fatto eccezione. Congratulazioni ai campioni di quest'anno! Joona "Serral" Sotala è entrato nella storia questo weekend, diventando il primo giocatore non coreano a vincere le StarCraft II World Championship Series, i Gen.G hanno conquistato il trofeo dell'Heroes of the Storm Global Championship, la Cina ha vinto gli Hearthstone Global Games, i Method Orange hanno trionfato nel World of Warcraft Arena World Championship, i Free Marsy hanno portato a casa il trofeo del Mythic Dungeon Invitational All-Stars, e la Corea del Sud ha consolidato il proprio predominio nell'Overwatch World Cup.

Congratulazioni ai vincitori e GG a tutti gli sfidanti: questa BlizzCon entrerà negli annali.


Potenza della community: travolgente!

Quest'anno la Community Night ci ha stupito nuovamente per il livello di talento e impegno. Vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno partecipato nelle varie categorie: il lavoro che avete fatto è stato incredibile. Facciamo tutti le congratulazioni ai nostri vincitori.

La zona cosplay era affollatissima, quindi facciamo i nostri complimenti a: The Egg Sisters per Cosplay, Individually Crafted, a Pink Spear Tribe per Cosplay, Group, ad Aoki per Cosplay, Large Fabrication, a Narga per Cosplay, Artisan, e a Kelton Ching per Cosplay, Overall, che ha dimostrato che è possibile essere perplessi e terrorizzati contemporaneamente.

Dal Michigan, gli Have No Fear hanno vinto il Talent Contest con un inno epico ed entusiasmante che ha fatto scattare in piedi tutto il pubblico.

Infine, un applauso per Rui "Linxz" Zhang, che ha vinto l'Art Contest con The Council of Three Hammers, una splendida raffigurazione di un momento cruciale nella storia dei Nani di Azeroth.

Ancora una volta, grazie a tutti per aver reso la BlizzCon ciò che è. Sono i fan come te la ragione per cui lo facciamo, e siamo ansiosi di rivederti la prossima volta!

Per l'onore e l'amicizia!

I tuoi amici di Blizzard Entertainment